A Davi Kopenawa Yanomami il Right Livelihood Award

Si tratta del “Premio Nobel Alternativo” (*) vinto con Aminatou Haidar, Guo Jianmei e Greta Thumberg.

Davi Kopenawa Yanomami, vince il Right Livelihood Award, il “Premio Nobel Alternativo”
Insieme a lui ricevono la grande onorificenza Aminatou Haidar, Guo Jianmei e Greta Thumberg.

“Per il quarantesimo anniversario del premio abbiamo deciso di onorare quattro visionari che, con la loro influenza e il loro esempio, hanno dato a milioni di persone l’energia di difendere i loro diritti inalienabili e di lottare per un futuro vivibile per tutti gli abitanti del pianeta Terra. ”

Davi Kopenawa è cofondatore e presidente della Hutukara Yanomami Association. Nata nel 2004, l’organizzazione unisce e rappresenta diverse comunità Yanomami in Brasile, nella difesa dei diritti indigeni.

Hutukara è anche impegnata nella conservazione della foresta pluviale. Alla luce del rapido declino della biodiversità nel mondo e degli effetti sempre più tragici del cambiamento climatico, le conoscenze degli yanomami su come preservare le loro terre.

(*) Fonte: Edizioni Nottetempo. Per altre informazioni su Davi Kopenawa vale fare un giro in rete: non c’è moltissimo però i soliti “bravi” (per esempio il quotidiano “il manifesto”) ne hanno parlato riuscendo a evitare banalità e pietismi.

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *