Bambini di Gaza e bambini di Aleppo sotto i bombardamenti

12

Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini  (Dietrich Bonhoeffer)

1 A Gaza i bambini  non possono fuggire . Sono chiusi in una gabbia.

In Siria qualche remota possibilità di fuga esiste.

2 A Gaza sono definiti scudi umani, ad Aleppo bambini. Nessuno pensa di scrivere alle redazioni, ai giornalisti per protestare contro l’intitolazione dei quotidiani. I bambini siriani sono definite vittime di bombardamenti e nessuno contesta tale contenuto.

3 Il modello Gaza è applicato anche in Siria, ma bombardare scuole, obiettivi civili e ospedali è definito crimine di guerra anche, se chi usa tale atroce tecnica,utilizza lo stesso pretesto: covo di terroristi che si fanno scudo della popolazione civile ecc.

da qui

Francesco Masala
una teoria che mi pare interessante, quella della confederazione delle anime. Mi racconti questa teoria, disse Pereira. Ebbene, disse il dottor Cardoso, credere di essere 'uno' che fa parte a sé, staccato dalla incommensurabile pluralità dei propri io, rappresenta un'illusione, peraltro ingenua, di un'unica anima di tradizione cristiana, il dottor Ribot e il dottor Janet vedono la personalità come una confederazione di varie anime, perché noi abbiamo varie anime dentro di noi, nevvero, una confederazione che si pone sotto il controllo di un io egemone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *