Far la voce grossa con i lavoratori, tremare davanti ai potenti

alias il Formigoni Furioso. di Mauro Antonio Miglieruolo *** Sembra che un certo Formigoni, personaggio che mi si dice molto potente e in vista, abbia reagito con “eccessiva veemenza” (se lo permettere lui, e chi altro?) utilizzando frasi oxfordiane tipo “testa di cazzo”, “figli di puttana”, “banda di coglioni” ecc. Il poveretto, caso unico al mondo, capitano tutte a lui

Continua a leggere

Prosperare sul disastro. Cronache dall’emergenza sociale permanente/3

di Alexik [A questo link il capitolo precedente.] Nell’esperienza romana il disastro abitativo ha rappresentato, oltre che una benedizione per i palazzinari, un vasto terreno di espansione per la cooperazione sociale. Gli imprenditori del mercato della miseria ne hanno beneficiato nelle sue varie forme: gestione dei centri di assistenza alloggiativa temporanea (CAAT), centri di accoglienza per richiedenti asilo, nuovi ghetti

Continua a leggere

Dove vola l’avvoltoio

di Alessandra Cecchi “Questo è un messaggio dalla Spagna per Blackstone. Noi siamo gli abitanti delle vostre nuove case, case che erano il nostro focolare. Può darsi che voi non ci conosciate… ma ci conoscerete! Il governo spagnolo e la banca, salvata dal fallimento, vi stanno vendendo le nostre case con uno sconto enorme, uno sconto che a noi è

Continua a leggere

Il Karaté letterario di Alessandra Daniele – 13

La banda del Buco Pubblicato il 7 dicembre 2014 · in Schegge taglienti ·(Carmilla on Line) di Alessandra Daniele A quanto pare nel sottosuolo di Roma non si nascondono soltanto vestigia imperiali, c’è anche l’entrata di un wormhole, un tunnel spazio temporale che sbuca direttamente negli anni ’70 della Banda della Magliana, ed è più trafficato della metropolitana. È una

Continua a leggere

Prosperare sul disastro. Cronache dall’emergenza sociale permanente/2

di Alexik [A questo link il capitolo precedente.] Promuovere e organizzare il disastro abitativo su larga scala non è un’impresa per dilettanti. Nell’esperienza storica italiana ci sono voluti vari decenni di politiche mirate e una notevole determinazione per arrivare al risultato. C’è voluto il saccheggio dei fondi Gescal, quelli detratti per decenni dalle buste paga dei dipendenti per costruire alloggi destinati

Continua a leggere

Prosperare sul disastro. Cronache dall’emergenza sociale permanente

di Alexik L’ultimo mese dell’anno ci ha riservato, all’ora del TG, un lungo telepanettone noir pieno di personaggi coloriti: er Cecato, er Ciccione, lo Spezzapollici …. Un gradevole entertainment, che come ogni fiction che si rispetti ci propone un finale e una lettura degli eventi in definitiva rassicurante: il disastro della capitale, il collasso delle sue funzioni vitali sono frutto

Continua a leggere

Ore 9, lezioni di verità – 07

MegaSalviniShow da Carmilla On Line – Pubblicato il 14 dicembre 2014 · in Schegge taglienti · di Alessandra Daniele C’è da spostare una Lega. Approfittando del wormhole aperto dalla Piovra alla romana, Salvini parte alla conquista del pianeta centro sud, proponendosi come collettore nazionale di voti fascio-qualunquisti. La cosa ovviamente preoccupa Grillo, suo diretto competitor, e favorisce Renzi, che può

Continua a leggere
1 2 3 4 5 7