Morti e violenze nel cuore di Asmara,«patrimonio dell’umanità»: l’Unesco isoli il regime

  Torniamo a chiedere verità e giustizia per l’Eritrea. Torniamo a chiederlo all’Unione Europea e all’Italia ma in particolare all’Unesco, per quello che è successo in questi giorni ad Asmara, in nome di quei valori che hanno indotto l’ultima commissione annuale, riunita a Cracovia, a inserire la nostra capitale fra i siti considerati “patrimonio dell’Umanità” (*)

Continua a leggere
1 2 3 16