Scor-data: 18 gennaio 1599

Giordano Bruno verso il rogo (*) di Fabio Troncarelli Il 18 gennaio 1599 una congregazione di cardinali – presieduta dal famoso inquisitore Giulio Antonio Santorio e affiancata da autorevoli commissari come il non meno celebre Roberto Bellarmino – intimò a Giordano Bruno, detenuto a Roma dopo essere stato arrestato e processato a Venezia, di abiurare entro sei giorni otto proposizioni

Continua a leggere
1 190 191 192 193 194 201