Cesena, 5 maggio: serata “solidalDavid”

Persone oltre le… cene: Davide Fabbri nel mirino di Goliad e Crac/Crc ma si moltiplicano le iniziative per sostenere lui e la libertà di parola

Nuova iniziativa artistico-culturale al servizio dell’informazione libera e indipendente, troppo spesso oggetto di denunce pretestuose e cause temerarie.
Concerto di Duo Bucolico, Antonio Ramberti, Daniele Maggioli e Massimo Modula. venerdì 5 maggio, al teatro Santo Stefano di via Friuli 153 a Cesena. Una cena e un concerto, in solidarietà con il blogger indipendente Davide Fabbri, che deve sostenere ingenti spese legali per due cause intentate da uomini potenti dalla denuncia facile. Infatti Maurizio Pelliconi e Luca Panzavolta di Conad hanno denunciato Fabbri per le sue inchieste – e le sue idee – su nuovo Iper e sulla nuova caserma dei Carabinieri al Montefiore di Cesena, chiedendo 1 milione di euro (*) di risarcimento danni. Mentre l’amministratore delegato di Orogel – nonché presidente della Fondazione Cassa Risparmio Cesena – Bruno Praccini ha denunciato Davide Fabbri per le scomode inchieste su Cassa Risparmio Cesena, chiedendogli 300.000 euro di risarcimento danni.

Questo è il menù della serata:
Raviolacci burro e salvia.
Tagliatelle al ragù antico.
Misto di affettati con piadina e formaggio squaquerone.
Insalatona primaverile….
Ciambella.
Trebbiano e sangiovese delle cantine Massarelli-Zoffoli

Il ricavato della serata andrà a sostenere il fondo spese per la difesa legale del blogger Davide Fabbri.

Prenotazioni: tel o inviare sms al 333.1296915

(*) questa vicenda – come l’altra della Cassa Risparmio Cesena – è stata seguita in “bottega” fin dall’inizio: vedi Cesena: Davide, Goliad e il milione e altri post successivi. [db]

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *