Comprendere: perchè si muore, perchè si convive

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 96esimo appuntamento

 

10 aprile 2019. Sulbiate, Milano. Gabriele di Guida, assunto da due mesi come addetto di fine linea, era già stato promosso a responsabile anche se aveva un contratto in prova. La macchina per verniciare le lamiere era in funzione e bisognava pulirla. Doveva farlo lui ma il robot non si è fermato e l’ha risucchiato dentro stritolandolo con i rulli. Sua madre chiede come sia potuto accadere; fino a ora nessuna risposta.

Nella foto Harold Espenhahm. che circola semilibero in Germania: era l’ad della ThissenKrupp nel 2007 quando a Torino morirono bruciati 7 operai.

 

 

«Se è vero che i palestinesi non potranno accettare Israele senza accettare la sua storia, compreso l’Olocausto, è altrettanto vero che Israele non potrà accettare i palestinesi finché l’Olocausto sarà il suo unico criterio morale e per esistere. Concordo con Baruch Spinoza quando sosteneva che conoscere e comprendere sono due cose diverse. La conoscenza è qualcosa che si accumula, la comprensione invece nasce da un profondo processo del pensiero e porta alla libertà»: così Daniel Barenboim, direttore d’orchestra argentino-israeliano che ha creato un’orchestra formata da musicisti israeliani e palestinesi.

Nella foto, il premier israeliano Benjamin Netanyahu.

 

L’AUTORE 

Chief Joseph – o se preferite Capo Giuseppe – è stato una guida (militare e spirituale) dei Nasi Forati, un popolo nativo americano. Si chiamava in realtà Hinmaton Yalaktit, che in lingua niimiipuutímt significa Tuono che rotola dalla montagna. Da tempo riceviamo molti contributi alla “bottega” firmati Chief Joseph. Sono fotomontaggi per dialoghi immaginari (spesso volutamente anacronistici) a commentare una notizia o un breve testo. Ci piacciono per l’estrema sintesi e la contrapposizione fra mondi diversi. Così la “bottega” ha chiesto a Chief Joseph di prendersi uno spazio fisso (come hanno da tempo le vignette di Energu) e lui ha accettato: faremo il mercoledì mattina. [db]

 

La Bottega del Barbieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *