«Heroes in Haiku»

Fotografia e poesia (tre versi): un nuovo concorso promosso da RILL, Riflessi di luce lunare – scadenza 5 settembre

HEROES IN HAIKU, il nuovo concorso di RiLL

Sono aperte – sino al 5 settembre 2017 – le iscrizioni per il concorso HEROES IN HAIKU, organizzato dall’associazione RiLL (Riflessi di Luce Lunare) col supporto del festival internazionale Lucca Comics & Games.

HEROES IN HAIKU è un concorso gratuito. Possono partecipare tutte le composizioni formate dall’insieme di una fotografia e di un componimento poetico di ispirazione giapponese (l’haiku, appunto: un semplice componimento poetico di tre versi).

Il tema del concorso è “Heroes”, in linea col tema dell’edizione 2017 del festival di Lucca.

Il tema “Heroes” va inteso, in ciascuna composizione partecipante, nel senso di:

A) eroi dell’immaginario fantastico (personaggi di fumetti, libri, film, giochi di ruolo o di carte, videogiochi etc.);

B) chi contribuisce a dare vita a Lucca Comics & Games (visitatori, ospiti, autori, membri di community partecipanti al festival etc).

La selezione delle composizioni finaliste sarà svolta da RiLL.

 Le opere partecipanti saranno valutate in forma anonima (cioè senza che i giurati del concorso conoscano il nome degli autori).

RiLL assegnerà a una fra le composizioni finaliste il premio speciale della giuria, pari a 200 euro.

Inoltre, tutte le opere finaliste

A) saranno pubblicate (senza alcun costo per i rispettivi autori) nell’antologia 2017 della collana “Mondi Incantati – Racconti fantastici dal Trofeo RiLL e dintorni” (ed. Wild Boar), curata da RiLL, che sarà presentata in occasione del festival internazionale Lucca Comics & Games 2017;

B) saranno esposte al pubblico di Lucca Comics & Games 2017.

I visitatori della manifestazione potranno votare le opere finaliste, determinando così i risultati del concorso.

  La cerimonia di premiazione di HEROES IN HAIKU si svolgerà a Lucca Comics & Games 2017 (1-5 novembre).

Con HEROES IN HAIKU l’associazione RiLL vuole festeggiare i propri venticinque anni di attività: una buona occasione per lanciare un nuovo concorso, di argomento non strettamente letterario (diversamente dai concorsi Trofeo RiLL e SFIDA, entrambi rivolti ai racconti fantastici, che RiLL organizza rispettivamente dal 1994 e dal 2006).

 Si può partecipare a HEROES IN HAIKU con una o più composizioni, sia in forma individuale (autore singolo) sia in forma collettiva (es. un autore per la fotografia, un autore per l’haiku).Le fotografie possono contenere sia soggetti inanimati sia soggetti umani (es. primi piani, figure intere, gruppi o singoli, in costume o no, riconoscibili o no).

Tutte le fotografie e gli haiku inviati al concorso devono essere originali e nella piena proprietà artistica degli autori partecipanti.

Per maggiori informazioni su HEROES IN HAIKU si rimanda al bando di concorso e al sito di RiLL, che ospita una sezione ad hoc.

Per contattare lo staff di RiLL:

www.rill.itwww.rill.it

fotohaiku@rill.it

R I L L

L’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare è attiva dal 1992. La principale attività associativa è il Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico, concorso letterario che è nel tempo divenuto uno dei principali premi italiani dedicati ai racconti fantasy, horror e di fantascienza (quasi 350 i partecipanti all’edizione 2017). Dal successo del concorso sono nate le collane di antologie “Mondi Incantati” e “Memorie dal Futuro” (oggi edite da Wild Boar) entrambe curate da RiLL e dedicate ai migliori racconti degli autori del Trofeo RiLL.

Tutte le antologie curate da RiLL sono realizzate senza ALCUN contributo da parte degli autori.

Daniele Barbieri
Un piede nel mondo cosiddetto reale (dove ha fatto il giornalista, vive a Imola con Tiziana, ha un figlio di nome Jan) e un altro piede in quella che di solito si chiama fantascienza (ne ha scritto con Riccardo Mancini e Raffaele Mantegazza). Con il terzo e il quarto piede salta dal reale al fantastico: laboratori, giochi, letture sceniche. Potete trovarlo su pkdick@fastmail.it oppure a casa, allo 0542 29945; non usa il cellulare perché il suo guru, il suo psicologo, il suo estetista (e l’ornitorinco che sonnecchia in lui) hanno deciso che poteva nuocergli. Ha un simpatico omonimo che vive a Bologna. Spesso i due vengono confusi, è divertente per entrambi. Per entrambi funziona l’anagramma “ride bene a librai” (ma anche “erba, nidi e alberi” non è malaccio).

3 commenti

  • Grazie per il supporto, Daniele Barbieri.
    aggiungo a quanto indicato nell’articolo che si tratta, in sostanza, di inviare una foto che abbia, a “corredo”/ commento, un haiku. E il tema della composizione foto+haiku deve essere “Heroes”, visto che il concorso è supportato dal festival di Lucca e che (diciamo così) strizza l’occhio al mondo del cosplay. Naturalmente c’è la massima libertà nel soggetto della foto: si possono fotografare oggetti, animali, statue, paesaggi, persone, gruppi… quel che volete, insomma!
    la sezione del sito di RiLL dedicata al concorso è: https://www.rill.it/?q=node/805
    il bando con tutti i dettagli (es. formato della foto, caratteristiche dell’haiku) è qui: https://www.rill.it/?q=node/805

  • Grazie per il supporto, Daniele
    aggiungo a quanto indicato nell’articolo che si tratta, in sostanza, di inviare una foto che abbia, a “corredo”/ commento, un haiku. E il tema della composizione foto+haiku deve essere “Heroes”, visto che il concorso è supportato dal festival di Lucca e che (diciamo così) strizza l’occhio al mondo del cosplay. Naturalmente c’è la massima libertà nel soggetto della foto: si possono fotografare oggetti, animali, statue, paesaggi, persone, gruppi… quel che volete, insomma!
    la sezione del sito di RiLL dedicata al concorso è: https://www.rill.it/?q=node/805
    il bando con tutti i dettagli (es. formato della foto, caratteristiche dell’haiku) è qui: https://www.rill.it/?q=node/806

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *