L’IO NARRANTE È LUI!

(roba del Pabuda)

 

l’io narrante  

(onnisciente & e onnipresente)

racconta ‘sto racconto

un po’ scabroso

(ma, a ben guardare:

roba da niente)

in singolar terza persona:

per vezzo, per ritrosia,

per timidezza

o soltanto per scaramanzia:

a quest’uomo

mai contento, mai arrivato

e già un po’ troppo

scoraggiato,

lo scrittore

reticente & mentitore,

preferisce dar del “lui”

..

l’immagine (il collage “Boom“) è opera del Pabuda medesimo. Chi avesse la curiosità… ne trova un bel po’ nel suo blog: www.pabuda.net

 

Pabuda
Pabuda è Paolo Buffoni Damiani quando scrive versi compulsivi o storie brevi, quando ritaglia colori e compone collage o quando legge le sue cose accompagnato dalla musica de Les Enfants du Voudou. Si è solo inventato un acronimo tanto per distinguersi dal suo sosia. Quello che “fa cose turpi”… per campare. Tutta la roba scritta o disegnata dal Pabuda tramite collage è, ovviamente, nel magazzino www.pabuda.net

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *