MODERNO (remastered 2020)

(Roba del Pabuda…)

 

stavo spiegando al mondo intero            

intorno a me riunito in tondo

com’è la vita nel mondo   

moderno:

adesso, però,

mica me lo ricordo:   

m’hanno interrotto:

mi sono distratto:

ho perso il filo e il segno

e addirittura

m’è caduto di grembo

il quaderno

dove tengo appuntate

tutte le spiegazioni

più importanti.

(nell’illustrazione un dettaglio dagli Studi per La Città del Sole, di Ivan Ilic Leonidov)

Pabuda
Pabuda è Paolo Buffoni Damiani quando scrive versi compulsivi o storie brevi, quando ritaglia colori e compone collage o quando legge le sue cose accompagnato dalla musica de Les Enfants du Voudou. Si è solo inventato un acronimo tanto per distinguersi dal suo sosia. Quello che “fa cose turpi”… per campare. Tutta la roba scritta o disegnata dal Pabuda tramite collage è, ovviamente, nel magazzino www.pabuda.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *