Neoschiavitù, mortalità, malattie al lavoro (e fuori)

Le insicurezze neoliberiste: un pro-memoria di Salvatore Palidda con l’ invito a fare nuove ricerche e reportages

I morti sul lavoro o per il lavoro o dal lavoro sono molti di più ma non sono riconosciuti tali dalle statistiche.

1) Nonostante ci dicano che oggi si muore di meno – perché le grandi e medie industrie insieme alla produzione ovviamente hanno delocalizzato la mortalità nei “Paesi terzi” – in proporzione l’insicurezza sul lavoro è aumentata (più incidenti e più malattie) …

2) la causa principale di questo è il neoliberismo ossia l’ossessione di aumentare la produttività e quindi il profitto a tutti i costi cioè sulla pelle di chiunque dentro e fuori dai luoghi di lavoro …

3) sulla carta abbiamo un’ottima legge per la sicurezza sul lavoro con misure e dispositivi di sicurezza che teoricamente dovrebbero prevenire tutto … ma nulla funziona perché se funzionasse si rallenterebbe la produttività; allora i dispositivi sono spenti e se qualche lavoratore reclama sicurezza rischia il posto, comincia a essere oggetto di mobbing, persecuzione ecc.

4) come dicono tanti lavoratori (nel 2008 abbiamo raccolto le testimonianze di circa 500 lavoratori in Liguria e soprattutto a Genova in diverse attività) «SIAMO IN GUERRA … la mattina vai al lavoro e sembra di andare al fronte … non si sa se la sera torni»; ma spesso “le autorità” pretendono dare la colpa ai lavoratori che accusano di comportamenti malsani, di non rispettare le misure di sicurezza o di essere ignoranti alimentando anche il razzismo con l’accusa agli immigrati di lavorare come “selvaggi”

  1. tanti incidenti sul lavoro e tante malattie sono dovute alle attività in nero che in maggioranza non sono nel Sud ma proprio nei feudi dei fascisti, razzisti e mafiosi della Lega e delle destre: vedi per esempio la Valle della gomma -Sebino (http://www.la7.it/piazzapulita/video/lo-sfruttamento-nella-valle-della-gomma-21-03-2018-237090; http://bergamo.corriere.it/notizie/cronaca/17_settembre_07/al-lavoro-balconi-garage-cortili-nero-valle-gomma-bergamo-af15168e-9397-11e7-8bb4-7facc48f24a3.shtml) o i cantieri edili a Milano (http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2002/07/11/mafia-padana-organizzata-feroce.html?ref=search). Ma anche nel Lazio dove le destre mafiose attaccano anche il sociologo Marco Omizzolo (della cooperativa In Migrazione) che da anni denuncia e organizza la resistenza dei neo-schiavi indiani del caporalato locale. Oppure nel ragusano dove le donne sono schiavizzate anche sessualmente e costrette a continui aborti (http://espresso.repubblica.it/inchieste/2017/06/30/news/sfruttamento-stupri-e-aborti-le-braccianti-rumene-in-sicilia-continuano-a-vivere-come-schiave-1.305380). O ancora a Rignano (http://effimera.org/lordine-regna-rignano-salvatore-palidda/), in Puglia e in molte altre zone (cfr le ricerche di Leogrande, Sciurba, Sacchetto, Perrotta, Ormizzolo e altri: Si veda una lista parziale dei riferimenti a ricerche e reportage alla fine di questo testo.

SI MUORE DENTRO E FUORI DAI LUOGHI DI LAVORO: l’insicurezza non è solo dei lavoratori ma di tutti e la lotta contro essa deve essere di lavoratori e della popolazione.

6) la contrapposizione fra diritto al lavoro e diritto alla vita è una delle più criminali infamie neoliberiste: è provocata per contrapporre lavoratori e popolazione e quindi occultare che la mortalità dentro e fuori i luoghi di lavoro, gli incidenti e le malattie professionali sono crimini contro l’umanità di cui sono responsabili le lobby, il padronato e le autorità politiche che lo permettono smantellando anche le agenzie di controllo e prevenzione, rendendole incapaci di agire o alla mercé della corruzione …

7) mentre il discorso strumentale sulla sicurezza sparla di terrorismo, di criminalità in termini strumentali e di guerra alle migrazioni e ai poveri (distrazione di massa) si occultano le insicurezze che colpiscono di più la maggioranza della popolazione: solo una minoranza dei decessi sono da “morte naturale”, la stragrande maggioranza è per malattie provocate da contaminazioni tossiche di cui sono responsabili sempre le lobby, il padronato e le autorità politiche locali, nazionali ed europee, nonché da disastri ambientali sempre provocati dagli stessi come gli incidenti sul lavoro.

Infine, è assai emblematico che durante e dopo la campagna elettorale quasi nessuno abbia denunciato questi crimini contro l’umanità (che non ha alcuna tutela). Nessuno dice che i feudi elettorali delle destre e in particolare della Lega – ma anche di una parte del PD – si nutrono del lavoro nero degli immigrati contro cui vomitano razzismo colonialista appunto perché li vogliono solo come schiavi e mai con pari diritti.

Alcuni riferimenti a studi e reportage:

FILLEA-CGIL, FENEA-UIL, FILCA-CIS, RAI DUE “I cantieri edili di Milano visti dalla TV”. VHS, 2000; Cantieri edili a Milano: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2002/07/11/mafia-padana-organizzata-feroce.html?ref=search

CGIL Lavoro minorile / Libro-inchiesta, 2005, http://www.cgil.it/documenti/lavoro-minorile; Foschini, G. et Pleuteri, L. 2006. “Quei 119 spariti dalla Polonia e adesso scomparsi in Puglia”: http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/scomparsi-polonia/scomparsi-polonia/scomparsi-polonia.html;

Il tempo delle arance: immigrati e apartheid a Rosarno” – Parte 1 di 3 http://www.youtube.com/watch?v=mRY49ue5ZL0;

Leogrande, A. 2008. Uomini e caporali. Viaggio tra i nuovi schiavi nelle campagne del sud. Milano, Mondadori; Leogrande, A. 2009. I desaparecidos polacchi nei campi di pomodoro del Tavoliere delle Puglie (28 gennaio) http://www.unita.it/italia/i-desaparecidos-polacchi-nei-campi-di-pomodoro-del-tavoliere-delle-puglie-1.26660;

http://www.meltingpot.org/Clandestini-ecco-il-business-di-Salvatore-Palidda.html#.WL03VxAnvbE;

Incidenti e malattie professionali: cosa ne pensano i lavoratori (Liguria): https://www.youtube.com/watch?v=-fKehubRd_M

Minacce al sociologo anti caporalato (Marco Ormizzolo): http://www.radiopopolare.it/2018/03/caporalato-omizzolo-minacce-lazio-braccianti/; https://www.zeroviolenza.it/archivio-news/item/67277-marco-omizzolo; Giustizia per i lavoratori sikh; Assassinio di 13 bambini eritrei; Sfruttati a tempo indeterminato; Precarietà del lavoro, precarietà della vita; Razzismo di Stato

Valle della gomma-Sebino: http://www.la7.it/piazzapulita/video/lo-sfruttamento-nella-valle-della-gomma-21-03-2018-237090; http://bergamo.corriere.it/notizie/cronaca/17_settembre_07/al-lavoro-balconi-garage-cortili-nero-valle-gomma-bergamo-af15168e-9397-11e7-8bb4-7facc48f24a3.shtml)

Fo, D. & F. Cazacu (a cura di) Un uomo bruciato vivo. Storia di Ion Cazacu. Milano, Chiarelettere, 2015; http://isfoloa.isfol.it/bitstream/123456789/120/1/Iadevaia_Mainardi_Lavoro%20sommerso.pdf; http://www.lavoroediritti.com/2010/06/save-the-children-500-mila-bambini-lavoratori-anche-in-italia/

Sciurba, A. e Carnemolla, D. 2013. “Due volte sfruttate. Le donne rumene nella “fascia trasformata” del ragusano”, http://www.meltingpot.org/Due-volte-sfruttate-Le-donne-rumene-nella-fascia.html#.VNdsu2SG83I; http://isfoloa.isfol.it/bitstream/123456789/120/1/Iadevaia_Mainardi_Lavoro%20sommerso.pdf; Mangano, A. 2014. “Violentate nel silenzio dei campi a Ragusa Il nuovo orrore delle schiave rumene,” http://espresso.repubblica.it/inchieste/2014/09/15/news/violentate-nel-silenzio-dei-campi-a-ragusa-il-nuovo-orrore-delle-schiave-rumene-1.180119?ref=HRBZ-1; Mangano, A. 2015. “Schiave romene nei campi in Sicilia, per il governo è un fenomeno ‘non significativo”, http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/04/07/news/schiave-romene-per-il-governo-e-un-fenomeno-non-significativo-1.207092?ref=HRBZ-1;

Castaldo, A. 2015. “Il racconto della bracciante rumena schiavizzata”, in Corriere, http://video.corriere.it/mi-diceva-sei-schiava-l-incubo-erika-sfruttata-serre-costretta-quattro-aborti/4de492be-0e78-11e5-89f7-3e9b1062ea42?refresh_ce-cp; http://www.inmigrazione.it/UserFiles/File/Documents/87_DOPARSI%20PER%20LAVORARE%20COME%20SCHIAVI.pdf;

Flai-CGIL Campania: http://comune-info.net/2014/03/schiave/;

Petrillo, Ant. (a cura di) Il silenzio della polvere, Milano, Mimesis, 2015: video di Luca Manunza: https://www.youtube.com/watch?v=jMkzqNtBP9I&t=18s

Asud’Europa, I nuovischiavi, 2015; http://www.piolatorre.it/public/art/i-nuovi-schiavi-in-agricoltura-arrivano-dall-africa-330;

IRES, 2007, “I volti del sommerso”, http://www.ires.it/node/528;

ISFOL, Iadevaia, V., Mainardi, M. (2012) Dimensioni e caratteristiche del lavoro sommerso/irregolare in agricoltura: http://isfoloa.isfol.it/jspui/handle/123456789/120?mode=full;

Caporalato, in 400mila lavorano nei campi per meno di 2,5 euro l’ora”: http://www.repubblica.it/economia/2016/02/23/news/caporalato_in_400mila_lavorano_nei_campi_per_meno_di_2_5_euro_l_ora-134042758/?ref=HRER2-1;

Il lavoro nero e l’approfittarsi degli stranieri”, in Servizio Pubblico, 12/01/2012 Satarlanda.eu http://www.youtube.com/watch?v=hOm3bAeGw2Y; http://www.youtube.com/watch?v=ZGp100D1M8c;

Adragna, P., Bagnariol, G., Monaco, L. & Nencioni, P. 2013. L’Italia del lavoro nero http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/04/30/news/lavoro_nero-57761041/;

Teodonio, V. “I nuovi schiavi dell’agricolturaTre euro l’ora piegati sui campi”, http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2014/03/28/news/i_nuovi_schiavi_dell_agricoltura_tre_euro_l_ora_piegati_sui_campi-82159113/;

Report RAI, “Nero a metà: i voucher”, http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-528f4bd1-c0ae-4742-b15b-1d69980245d2.html;

Saluzzo. Rosarno arriva in Piemonte”, http://www.youtube.com/watch?v=gpUTHawCKd8; “Immigrati stagionali in Piemonte” Abitazioni peggio che a Rosarno”, Il Fatto quotidiano, http://www.youtube.com/watch?v=zZrjFeTgqsc

Perrotta, D. Vite in cantiere. Migrazione e lavoro dei rumeni in Italia, Bologna: Il Mulino. 2001

Alasia, F.; Montaldi, D. Milano, Corea. Inchiesta sugli immigrati negli anni del «miracolo» (con una lettera di Danilo Dolci; introduzione di G. Crainz e postfazione di J. Quiligotti). Roma, Donzelli, 2010; nuova edizione

Taranto dopo l’Ilva”, https://www.youtube.com/watch?v=1qFTCc6kbCk

8b2c-e50d213d6b66.html?p=0

Calabresi, C.Qualche considerazione a proposito dell’industria tessile italiana e degli infortuni sul lavoro” e “Dacca-Bangladesh 24 aprile 2013 più di 1100 morti: in un minuto e in un luogo più morti che in Italia in un anno!: http://www.snop.it/index.php?option=com_content&view=article&id=278:dacca-bangladesh-24-aprile-2013-piu-di-1100-morti-in-un-minuto-e-in-un-luogo-piu-morti-che-in-italia-in-un-anno&catid=59:attualita-la-tutela-del-lavoro&Itemid=57; http://www.snop.it/index.php?option=com_content&view=article&id=274:qualche-considerazione-a-proposito-dellindustria-tessile-italiana-e-degli-infortuni-sul-lavoro&catid=39:notizie-prevenzione-e-lavoro

Colombo, Marcetti, Omodeo, Solimano (1995) “Wenzhou-Firenze. Identità, imprese e modalità di insediamento dei cinesi in Toscana”, Quaderni della Fondazione Giovanni Michelucci, 01/12/1995;

Inmigrazione Dossier, http://www.inmigrazione.it/it/dossier/2014—doparsi-per-lavorare-come-schiavi

Emigrazione nel secondo dopoguerra: http://www.raistoria.rai.it/articoli/emigrazione-nel-dopoguerra/29031/default.aspx.

Flai-CGIL Campania: http://comune-info.net/2014/03/schiave/

Foschini, G. et Pleuteri, L. 2006. “Quei 119 spariti dalla Polonia e adesso scomparsi in Puglia” http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/scomparsi-polonia/scomparsi-polonia/scomparsi-polonia.html, Consultato l’8/6/2015.

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2014/07/21/news/inchiesta-uranio-impoverito-1.173721

http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/11/04/news/contro_i_disastri_in_campo_il_cnr_ma_in_liguria_nessuno_se_ne_accorge_e_in_44_anni_si_piangono_100_morti-99701783/

http://genova.repubblica.it/cronaca/2015/02/12/news/sei_mesi_di_condanna_per_un_furto_di_4_euro-107161079/

http://ilsecoloxxi.wordpress.com/2009/12/21/sicurezza-isteria-collettiva-o-reale-preoccupazione-intervista-a-francesco-scidone-assessore-alla-citta’-sicura-di-genova/#more-372

http://inchiestauranio.blogspot.it; http://www.anavafaf.com/articoli/uraniusxe.pdf;

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/03/20/news/salto_di_quirra-52980833/; https://www.youtube.com/playlist?list=PL498DCF8740904159;

http://isfoloa.isfol.it/bitstream/123456789/120/1/Iadevaia_Mainardi_Lavoro%20sommerso.pdf

http://polaris.irpi.cnr.it/event/alluvioni-in-liguria-2/

http://samples.sainsburysebooks.co.uk/9781135986353_sample_605801.pdf)

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/07/19/forum-imprenditori-cinesi-in-italia-troppa-burocrazia-e-fisco-borghezio-ospite-donore/395937/

http://www.casa24.ilsole24ore.com/art/mercato-immobiliare/2014-12-11/domotica-utile-sicurezza-casa-181552.php?uuid=AbXeX1lK&fromSearch

http://www.cngeologi.it/wp-content/uploads/2013/10/Geologi.INFO-CNR-Dati-su-calamita-naturali.pdf

http://www.corriere.it/economia/12_luglio_23/tesoro-nascosto-paradisi-fiscali-taino_97c9d67a-d4a4-11e1-9251-6da620bfc4cf.shtml

http://www.expat-blog.com/it/nazionalita/italiano/in/europa/romania/timisoara/

http://www.huffingtonpost.it/2015/08/27/martina-piano-contrasto-caporalato_n_8049052.html

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_morto_vigile_sentinella_contro_rifiuti_tossici/notizie/460679.shtml

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2014/10/13/ARHZklFC-assessore_pretestuose_polemiche.shtml).

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2014/10/13/ARmy67EC-emergenza_dirigente_alluvioni.shtml;

http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2012-07-29/nuove-norme-settore-sicurezza-081353.shtml?uuid=AbQVotFG&fromSearch

http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2014-11-11/a-milano-mostra-soluzioni-piu-innovative-la-sicurezza–163230.shtml?uuid=ABxOFkCC&fromSearch;

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2009/02/genova-bracciale-hi-tech-sicurezza.shtml?uuid=2f5fd3d2-f75d-11dd-b0ab-ff715bf2e370&DocRulesView=Liber

http://www.lavoroediritti.com/2010/06/save-the-children-500-mila-bambini-lavoratori-anche-in-italia/

http://www.legambiente.it/contenuti/comunicati/legambiente-presenta-ecomafia-2013-nomi-e-numeri-dell-illegalita-ambientale).

http://www.libertaciviliimmigrazione.interno.it/dipim/site/it/documentazione/statistiche/politiche_immigrazione_asilo/;

http://www.meteoweb.eu/2012/02/alluvioni-e-frane-in-italia-10mila-morti-e-350-mila-sfollati-negli-ultimi-112-anni/121660/

http://www.navideiveleni.it/navi-a-perdere/storia.php; http://www.nerinagatti.com/?p=565

http://www.nytimes.com/2010/02/07/nyregion/07crime.html

http://www.oxfamitalia.org/wp-content/uploads/2016/01/Scheda-Italia_-Un-Economia-per-l-unopercento.pdf

http://www.populationdata.net/index2.php?option=palmares&rid=4&nom=grandes-villes-du-monde

http://www.protezionecivile.gov.it/

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-49fe1052-f31e-406b-aee7-d520585f2551.html?p=1; http://annuario.isprambiente.it/;

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f166f9d7-bb8f-4b14-89e2-e3343a8e0273.html

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Tanti-e-subito-inchiesta-di-Report-Rai3-sui-Money-Transfer-in-Italia-Video-8789fc3e-e482-4362-ae5d-fa68c222b7fe.html

http://www.robindesbois.org/GEIDE/Dechets%20Post-cata_GEIDE_sept07_v3.pdf).

http://www.sentencingproject.org/template/page.cfm?id=122

http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-8fbd9aa9-da93-49f9-

http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs310/fr/

https://it.wikipedia.org/wiki/Allegoria_ed_effetti_del_Buono_e_del_Cattivo_Governo.

https://www.google.it/search?q=Hanno+fatto+un+deserto+e+lo+hanno+chiamato+pace&biw=1422&bih=664&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg1ZvYuqfLAhUoMJoKHQ_NDcsQ_AUIBygC&dpr=0.9#tbm=isch&q=manifesti+contro+la+guerra+in+Vietnam&imgrc=9DcGqZKt-pabpM%3A.

https://www.google.it/search?q=Pinochet+dal+Papa&hl=it&prmd=imvns&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ei=rxl4UJ_aAdTN4QT6tIGABA&ved=0CCAQsAQ&biw=1228&bih=596 http://menteattuale.blogspot.it/2012/03/il-papa-berlusconi-ed-il-dittatore.html)

https://www.youtube.com/watch?v=IKqXu-5jw60

Immigranti del Sud Italia al Nord Italia: https://www.youtube.com/watch?v=RUu9ZEa69KA;

IRES (ISTITUTO DI RICERCHE ECONOMICHE E SOCIALI) (2007), “I volti del sommerso”, http://www.ires.it/node/528.

Isbasoiu, G.M. 2008. Industrial Clusters and Regional Development. The Case of Timisoara and Montebelluna.  in ICFAI University Press.

ISFOL, Iadevaia, V., Mainardi, M. (2012) Dimensioni e caratteristiche del lavoro sommerso/irregolare in agricoltura:

Knaebel, R. http://www.manifestiamo.eu/2013/05/28/liberta-pubbliche-e-come-la-ue-si-prepara-a-spiare-i-suoi-cittadini-con-la-scusa-del-terrorismo/

Leogrande, A. 2009. I desaparecidos polacchi nei campi di pomodoro del Tavoliere delle Puglie (28 gennaio) http://www.unita.it/italia/i-desaparecidos-polacchi-nei-campi-di-pomodoro-del-tavoliere-delle-puglie-1.26660; Consultato 08/06/2015

Presa Diretta RAI Rana Plaza, a un anno dal crollo, http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-441a0792-c6fc-437f-a710-bdf5fd08e26f.html

Presa Diretta RAI 2014b. Made in Italy. http://www.presadiretta.rai.it/dl/portali/site/puntata/ContentItem-a911a5f8-e565-4800-8d1e-9f7f98985322.html

Presa Diretta RAI 2015. Il business dei rifugiati. http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-22fb581a-7675-4b03-81bc-a280c3449c6b.html

Presa Diretta RAI, “Banca Rotta”: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f3e2a141-f2c7-4509-8ed4-1dbcfbfceb8a.html

RAI TV 2009. Viaggio nell’Italia dei veleni. Cinquasette luoghi tossici.

RAI TV 2010. Lo stipendio del capo della polizia italiana: 621.253,75 euro annui.

Rai3 Presadiretta 2009. Caccia agli Zingari. http://www.presadiretta.rai.it/dl/

Report RAI, “Nero a metà: i voucher”, http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-528f4bd1-c0ae-4742-b15b-1d69980245d2.html

Sikh alle porte di Roma. http://www.inmigrazione.it/UserFiles/File/

Toxic Europe. 2011. https://www.irpi.eu/it-toxic-europe.

Una montagna di balle 2009. https://vimeo.com/6000381.

Santa’s Workshop – Inside China’s Slave Labour Toy Factories. video

www.youtube.com/watch?v=yF8jUDzz5bE.

Polizie, sicurezza e insicurezze ignorate, in particolare in Italia, http://revistes.ub.edu/index.php/CriticaPenalPoder/article/download/20385/22504

25 anni di criminalizzazione razzista in Europa, in http://www.scielo.br/pdf/remhu/v23n45/1980-8585-REMHU-23-45-093.pdf

Violenze e tortura nel frame delle guerre permanenti della postmodernità liberista, in Per uno Stato che non tortura: https://www.academia.edu/33907505/Violenze_e_tortura_nel_frame_delle_guerre_permanenti_della_postmodernit%C3%A 0_liberista)

Resistenze ai disastri sanitari, ambientali ed economici nel Mediterraneo, http://www.deriveapprodi.org/2018/03/resistenze-ai-disastri-sanitari-ambientali-ed-economici-nel-mediterraneo/

Sociologia e antisociologia. La sperimentazione continua della vita associata degli esseri umani http://www.libreriauniversitaria.it/sociologia-antisociologia-palidda-salvatore-libreriauniversitaria/libro/9788862927451

– 2012. Emigrazione e organizzazioni criminali https://www.academia.edu/31846189/Estratto_da_Emigrazione_e_organizzazioni_criminali 2009. Razzismo democratico: http://www.agenziax.it/wp-content/uploads/2013/03/razzismo-democratico.pdf

Devianza e vittimizzazione tra i migranti, https://www.academia.edu/30790365/MIGRANTI_-_Devianza_e_vittimizzazione

Migrations as a Total Political Fact in the Neo-Liberal Frame: https://www.academia.edu/33844971/Migrations_as_a_Total_Political_Fact_in_the_Neo-_Liberal_Frame.pdf


L’IMMAGINE – scelta dalla “bottega” – è di GIULIANO SPAGNUL.

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

2 commenti

  • gian marco martignoni+

    Considerazioni più che condivisibili, supportate da un apparato bibliografico e non solo davvero invidiabile. Le leggi ci sono, ma ciò che manca sono i controlli sul piano quantitativo e qualitativo, adeguati a generare quella deterrenza necessaria a contrastare le perverse dinamiche del capitalismo “molecolare “, ben descritto a suo tempo dal sociologo Aldo Bonomi, che vedono l’intreccio tra lavoro nero, catena dei sub-appalti, estorsione di plusvalore assoluto ( grazie all’allungamento della giornata lavorativa, che nel comparto della logistica arriva a livelli bestiali ),non rispetto delle normative in materia di sicurezza,ecc..A questo proposito ho fatto notare, in una riunione presso la Cgil regionale della Lombardia sulla traccia del documento congressuale per il 18 congresso ” Il lavoro è “, che una seria strategia della prevenzione deve prevedere un notevole incremento degli organici e delle risorse finanziarie dedicate agli Ispettorati del lavoro, Inail, Inps, Asl. In mancanza di ciò proseguiremo con le solite lacrime di coccodrillo, per l’incapacità di incidere concretamente nei processi reali.

    • solo che mister Bonomi (che stava al CNEL grazie al suo parente De Rita presidente e allo stesso tempo pres. Censis a cui rifilava ricerche) non risparmiava le sue consulenze alla Lega …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *