Por un fútbol feminista, disidente y profesional

Sono in corso, in Francia, i mondiali di calcio femminili. Per il movimento si tratta di una vetrina di estrema importanza in uno sport che resta saldamente legato ai valori conservatori e del patriarcato. L’impegno militante della calciatrice Macarena Sanchez dimostra che un altro calcio è possibile. di Maria Teresa Messidoro (*)

Continua a leggere

Una nuova lezione mapuche a Benetton

Non è certo la prima volta che i signori della maglieria italiana, delle autostrade e dell’immenso latifondo nelle terre “alla fine del mondo” ricevono una severa lezione dalla resistenza di un popolo che si ostinano a considerare “gente da museo”. Non era però mai accaduto, a nostra memoria, che a sancirlo fosse una istituzione dello Stato argentino. di Revista Citrica

Continua a leggere
1 2 3 28