8 giugno – «Piazza letteraria», seconda edizione

Bologna, dalle 18 fino alle 23,59 a piazza Verdi: e non ve lo dico solo per un fatto personale (*) Letture/performance/voci/suoni con: Gianluca Morozzi (scrittore), Sigaro (Banda Bassotti), Alessandro Berselli (scrittore) Gnut (cantautore) Fabio Rodda (scrittore), Riccardo Balli (dj e scrittore), Duka (scrittore), Marco Philopat (scrittore), Paradoz (cantautore) Patrick Fogli (scrittore), Acusticazzi (band), Suz (cantante), Andy G Ilscotterron (poeta), Alberto

Continua a leggere

A che punto siamo arrivati!

di Mauro Antonio Miglieruolo *** È da tempo che i commentatori dei media spacciano sfacciatamente e spensieratamente come verità cosmica indiscutibile la loro convinzione che l’autorevolezza di un governo si misura non tanto sulla base della capacità di risolvere i problemi, ma di risolverli scaricandone le conseguenze sulle teste delle masse popolari. Secondo costoro la credibilità e l’eccellenza di qualsiasi

Continua a leggere

Cercando un canale… in un’ambigua tregua

comunicato di Carovana Antifascista (datato 27 settembre) Rispondiamo alle richieste di comunicazione che sono giustamente pressanti da parte dei compagni e dalle compagne in Italia. La situazione che si è venuta a creare non ha portato ancora ad avere un canale sicuro e collettivo per portare la nostra solidarietà attiva nei territori interessati dall’aggressione del regime golpista di Kiev e

Continua a leggere

La quotidiana esperienza del Nulla – di Mark Adin

Non ho avuto maestri, in tema. Sono un apprendista, un autodidatta della esplorazione del Nulla. Sono stato costretto ad aderire a un programma di formazione spinto dalla necessità di aggiornare le mie competenze. Non trovo procedure codificate neppure sul web, così mi arrangio, attingendo al contenitore del Nulla più accessibile e capiente: la televisione. Non sono retrogrado, non antimodernista, semplicemente

Continua a leggere
1 2