La fantascienza ha un futuro?

di Mauro Antonio Miglieruolo La domanda è mal posta. Bisognerebbe piuttosto chiedersi se l’umanità avrà un futuro. Perché è sicuro che se ci saranno uomini nell’indomani, ci sarà ancora per lungo tempo letteratura, per lungo tempo si praticheranno le arti e perciò stesso si avrà la fantascienza, la cui essenza è la stessa che sottostà a ogni aspetto poetico-narrativo.

Continua a leggere

Scor-data: 15 gennaio 1918

ROSA DI RIVOLUZIONE di Fabrizio (Astrofilosofo) Melodia “Solo estirpando alla radice la consuetudine all’obbedienza e al servilismo, la classe lavoratrice acquisterà la comprensione di una nuova forma di disciplina, l’autodisciplina, originata dal libero consenso” (Rosa Luxemburg, 1918). Buttata in un fosso, come un rifiuto. Vera e propria spazzatura della società, andava uccisa,

Continua a leggere