Brasile: un calcio a Bolsonaro

Gran parte delle tifoserie calcistiche brasiliane hanno animato le manifestazioni contro il regime di Bolsonaro e per la democrazia. Il presidente sembra averlo capito e indossa, a seconda della convenienza, maglie di squadre diverse, dal Botafogo al Flamengo fino al Vasco da Gama. Come all’epoca della dittatura militare, quando il regime fu costretto a fare i conti con la Democracia

Continua a leggere

Estrattivismo pandemico/2

di Alexik (*) [A questo link il capitolo precedente] “Il massacro al villaggio ikoots di San Mateo del Mar non è il risultato di un conflitto interno o post elettorale, così come lo considera il presidente Andrés Manuel López Obrador, ma ha alla sua origine il rifiuto da parte delle assemblee comunitarie dei megaprogetti connessi al canale interoceanico, e mette

Continua a leggere

Trump è il peggior criminale della storia

Noam Chomsky, intervistato su Jacobin, parla della “portata assolutamente senza precedenti” delle proteste contro gli omicidi di polizia di George Floyd e Breonna Taylor, dell’importanza della presidenza di Lula in Brasile e perché il rifiuto di Donald Trump di agire per fermare l’imminente catastrofe del cambiamento climatico lo rende “il peggior criminale della storia umana”. di Michael Brooks (*)

Continua a leggere
1 2 3 23