Delocalizzazioni all’italiana – 1

Scarpe, lavoratori, profitti e sangue di Alexik (*) In Bangladesh “gli investimenti esteri sono incoraggiati ed equiparati a quelli locali per le politiche fiscali e quelle relative alle importazioni/esportazioni…. non vi sono restrizioni al rimpatrio del capitale investito e dei dividendi ed il rischio di esproprio è contenuto. A favore di decisioni ad investire va messo in conto il fatto

Continua a leggere

Consigli per i non acquisti

E’ un pezzo che vi lascio senza niente da leggere. Oggi vediamo di rimediare aggiornando il Catalogo Free Download con una miscellanea di stili e di argomenti. Spazieremo dalle liriche di Nick Cave al pensiero di Wilhelm Reich, dalla strage di Piazza Fontana alle nuove modalità repressive dei movimenti, dalle nocività industriali alla conta delle vittime civili dei bombardamenti occidentali

Continua a leggere

Creatori di mostri/2

di Alexik (*) [A questo link il capitolo precedente.] Creare dei mostri comporta, prima o poi, il rischio di non saperli più controllare. A pochi giorni dall’attentato di Istanbul sembra questa la condizione del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan e del suo premier Ahmet Davutoğlu, ora che l’incendio che hanno contribuito ad appiccare dal proprio vicino siriano comincia a divampargli

Continua a leggere

Consigli per i non acquisti

di Alexik Per i cultori dell’editoria del movimento bolognese degli anni ’80, la puntata dei ‘non acquisti’ di oggi consiglia un giretto all’Archivio Grafton 9, che offre una splendida collezione di riviste compagnesche e cyberpunk, fra le quali veri e propri cult, come i primi numeri di Infoxoa, Carmilla, Progetto Memoria, Kaos e Analfabeta, oltre ad una vasta collezione di

Continua a leggere

Bologna 15-16-17 maggio: una montagna di libri contro il Tav

Il 15, 16 e 17 maggio si terrà presso lo spazio libero autogestito Vag61 di via Paolo Fabbri 110 a Bologna un’edizione in trasferta del tradizionale appuntamento valsusino “Una montagna di libri contro il Tav”, organizzato da Movimento No Tav, Carmilla, Vag61. L’appuntamento è nato originariamente nel maggio 2012 presso la Libreria del Sole di Bussoleno, su iniziativa di un

Continua a leggere
1 2 3 4 5