Dighe: Endesa/Enel si compra la Colombia

di David Lifodi Le diciassette centrali idroelettriche sul Río Magdalena, nel montagnoso dipartimento colombiano di Huila (nel sud-ovest del paese), rappresentano uno dei megaprogetti più folli tra quelli legati alla costruzione delle dighe in America Latina. Hydrochina, l’impresa che si è aggiudicata i lavori con lo scontato, quanto scellerato ok del governo colombiano, si lecca già i baffi. Ad essere

Continua a leggere

Diritti umani: le malefatte di Siemens in America Latina

In America Latina la multinazionale tedesca Siemens è sinonimo di violazione dei diritti umani. In Brasile, Honduras e Messico le responsabilità dell’impresa, coinvolta in minacce e omicidi ai danni di leader indigeni, campesinos e attivisti ecologisti, sono note e avvengono impunemente senza alcun rispetto delle convenzioni internazionali. La denuncia arriva non solo dal continente latinoamericano, ma anche dalle stesse organizzazioni sociali tedesche.

Continua a leggere

America Latina: governi progressisti di fronte a un bivio

di David Lifodi “Governi progressisti e società in basso: iniziate le pratiche di divorzio”: è questo il pensiero espresso dal sempre aggiornato e ricco di analisi Mininotiziario America latina dal basso, curato da Aldo Zanchetta. Nell’edizione di inizio 2015 il Mininotiziario propone una serie di riflessioni stimolanti, anche se non da tutti condivisibili, sulle speranze che avevano suscitato i governi

Continua a leggere

Brasile: razzismo e pregiudizi contro gli indios

di David Lifodi e Loretta Emiri Alla fine hanno avuto ragione loro: per le comunità indigene del Brasile, che avevano fortemente contestato la Proposta de Emenda Constitucional 215/2000 (Pec 215), da cui sarebbe scaturito il trasferimento della demarcazione delle loro terre dal potere esecutivo a quello legislativo, si tratta di un pericolo scampato. Lo scorso 17 dicembre il Congresso ha

Continua a leggere

El Salvador: il miraggio dell’acqua come diritto umano fondamentale

di David Lifodi I conflitti per l’acqua, in El Salvador, vanno di pari passo con la mancanza di leggi che regolino l’accesso all’oro blu. Il diritto a godere delle risorse idriche non è sancito nemmeno dalla Costituzione. Lo scorso 30 ottobre il governo aveva provato a far passare una riforma dell’articolo 69 della carta costituzionale, che avrebbe consentito di inserire

Continua a leggere

Messico: il business dei parchi eolici…

che calpesta i diritti delle comunità indigene di David Lifodi All’inizio di marzo, in Messico, si è svolto il più importante evento dell’industria eolica di tutto il continente latinoamericano: nell’occasione si è dibattuto su energie rinnovabili, riduzione delle tariffe elettriche e potenziamento dell’intero settore. In realtà, il Congreso y Exposición  Internacional Mexico Wind Power 2014 si è caratterizzato come un’iniziativa

Continua a leggere
1 2 3 4 5 6