Fra catari e patarini: appunti e…

… riflessioni su un crono-puzzle lungo 3 secoli di Giorgio Chelidonio Cacciata dei catari da Carcassonne nel 1209 (in una miniatura datata 1415)   Al luglio 1209 si fa solitamente risalire l’inizio della cosiddetta «crociata contro gli Albigesi», vera e propria spedizione armata contro le comunità della Provenza in cui si era diffusa da oltre un secolo una eresia cristiana

Continua a leggere

Quel ricco che si fece poverello nella Chiesa dei ricchi

Lella Di Marco racconta la rivoluzione francescana Assai incerta la data della nascita di Francesco d’Assisi ma che sia il 5 luglio o il 26 settembre cambia poco RIVOLUZIONE FRANCESCANA TRA MITO E STORIA, EMBLEMATICO RIFERIMENTO DEI NOSTRI TEMPI «… La quale (la religione cristiana n.d.r.) se non fosse stata ritirata verso il suo principio da Santo Francesco e Santo

Continua a leggere

Vietato curare gli “eretici”, meglio il rogo

La costituzione “Super Gregem Dominucum” dell’8 marzo 1566 e i suoi tragici, duraturi effetti: una tragica vicenda bolognese di Roberto Derossi (*) All’inizio del 1566 fu eletto Papa, con il nome di Pio V, uno dei più risoluti e intolleranti inquisitori che “abbia mai prodotto la Chiesa Cattolica. Si trattava del Cardinale domenicano Antonio Michele Ghislieri, un personaggio da anni

Continua a leggere
1 2 3 11