Cosa accade in Ecuador? Genealogie e prospettive della rivolta indigena e popolare

di Francesco Martone (*) Nella cultura e nella tradizione dei popoli indigeni dell’Ecuador, la “minka” – o minga – è un esercizio collettivo, di lavoro in comune per rimettere a posto, pulire, riordinare lo spazio nel quale si vive e che si condivide. È un rito festoso di rigenerazione. È con una minga che le migliaia di indigeni e indigene

Continua a leggere

La rivolta dell’Ecuador

Due articoli ripresi da Comune-Info raccontano le “Giornate di Quito”. Raúl Zibechi e Marcelo Jara raccontano come è nata la rivolta popolare, analizzano il ruolo dei movimenti sociali, parlano in maniera critica del presidente precedente Rafael Correa. Dai suoi tentativi di cooptare le organizzazioni popolari ha tratto vantaggio Lenín Moreno, le cui politiche economiche autoritarie e la svolta repressiva hanno finito

Continua a leggere

America Latina: governi progressisti di fronte a un bivio

di David Lifodi “Governi progressisti e società in basso: iniziate le pratiche di divorzio”: è questo il pensiero espresso dal sempre aggiornato e ricco di analisi Mininotiziario America latina dal basso, curato da Aldo Zanchetta. Nell’edizione di inizio 2015 il Mininotiziario propone una serie di riflessioni stimolanti, anche se non da tutti condivisibili, sulle speranze che avevano suscitato i governi

Continua a leggere
1 2