Trump, Cuba e una giornalista indesiderata

La testimonianza di Geraldina Colotti, giornalista militante impegnata per i diritti del continente latinoamericano. Il 31 ottobre sarebbe dovuta partire per Cuba con il volo Air Europa per partecipare al Convegno antimperialista, organizzato dall’Istituto Cubano di amicizia fra i popoli, ma il volo le è stato negato perché gli indesiderati non possono neanche sorvolare i cieli sotto dominio degli Stati Uniti.

Continua a leggere
1 2 3 8