Roboarte

di Fabrizio (“Astrofilosofo”) Melodia «Man mano che la computer grafica diverrà sempre più sofisticata e flessibile, vedrai che arriveremo al giorno in cui all’osservatore di un’opera d’arte sarà impossibile stabilire la differenza fra un lavoro eseguito a pennello e uno completamente realizzato al computer… Forse a quel tempo i robot avranno

Continua a leggere

Il gioco della guerra, di Philip K. Dick

di Mauro Antonio Miglieruolo Adesso so e sono implacabilmente certo di quel che affermo. Dick non è dei nostri. Delle due ambedue: o si tratta di un agente segreto di Ganimede oppure di una mostruosa emanazione intellettuale, super mutante, cyborg o posseduto che dir si voglia, al servizio della massoneria plutocratica bancaria globale (personalmente preferirei fosse la prima quella giusta).

Continua a leggere
1 2 3 4 5