Argentina: per l’omicidio Maldonado è indagato…

… l’ex capo di gabinetto di Patricia Bullrich Il 1° agosto 2017 il ragazzo fu ucciso a seguito dell’attacco poliziesco alla comunità mapuche. Pablo Noceti, insieme alla ministra della Sicurezza macrista, avrebbe obbligato gli agenti a non rivelare quanto accaduto all’epoca dei fatti, ma l’inchiesta si è bloccata di nuovo e il caso è stato chiuso per la 2° volta. di

Continua a leggere

Brasile: un calcio a Bolsonaro

Gran parte delle tifoserie calcistiche brasiliane hanno animato le manifestazioni contro il regime di Bolsonaro e per la democrazia. Il presidente sembra averlo capito e indossa, a seconda della convenienza, maglie di squadre diverse, dal Botafogo al Flamengo fino al Vasco da Gama. Come all’epoca della dittatura militare, quando il regime fu costretto a fare i conti con la Democracia

Continua a leggere

La Bolivia laboratorio della contrainsurgencia

La presidenta Jeanine Añez concede le elezioni presidenziali il prossimo 6 settembre, ma il governo confida nella strategia della tensione e nell’emergenza sanitaria (gestita malissimo) per frenare Luis Arce, il candidato del Mas avanti nei sondaggi. L’estrema destra boliviana, divisa e rissosa al pari di quella venezuelana, guarda proprio al golpismo antibolivariano e al duqueuribismo colombiano per scongiurare il ritorno

Continua a leggere
1 2 3 60