Ricordando Francesco Lorusso al tempo del coronavirus…

… cioè della medicina asservita al capitalismo di Vito Totire (*) Il corona virus è anche “colpa” nostra? Ci penso mentre la “valanga” intorno a noi ha ormai prodotto anche una strage in carcere. Ma sono tanti i motivi che rendono impossibile dimenticare il compagno Francesco Lorusso, a 43 anni dal suo omicidio (impunito). Pare di vivere in un incubo:

Continua a leggere
1 2 3 4