Delocalizzazioni all’italiana – 1

Scarpe, lavoratori, profitti e sangue di Alexik (*) In Bangladesh “gli investimenti esteri sono incoraggiati ed equiparati a quelli locali per le politiche fiscali e quelle relative alle importazioni/esportazioni…. non vi sono restrizioni al rimpatrio del capitale investito e dei dividendi ed il rischio di esproprio è contenuto. A favore di decisioni ad investire va messo in conto il fatto

Continua a leggere
1 2