Honduras-1991: assassinio di Marco Tulio López Hernández

Il 22 luglio 1991, veniva ucciso in Honduras Marco Tulio López Hernández per mano di un sicario. Oggi la situazione è non è migliorata: la pubblicazione della Red contra la Violencia Antisindical, “El costo de defender el derecho a la libertad sindical 2019”, presentata il 15 giugno scorso, segnala che l’Honduras continua ad essere tra i primi Paesi al mondo dove si

Continua a leggere

Cile: allarme per i prigionieri politici al tempo del Covid-19

Condannati alla prisión preventiva a seguito delle proteste che dallo scorso ottobre hanno coinvolto tutto il paese, i prigionieri politici cileni si trovano nelle carceri in una situazione dove mancano le condizioni igieniche sanitarie minime per far fronte al virus. Intanto il presidente Piñera, tramite l’indulto ai condannati “a bassa pericolosità”, prova a far ottenere benefici ai responsabili delle violazioni

Continua a leggere

Da una terra all’altra

Nel pieno della tormenta pandemica, Comune-Info ripropone, qui e ora, l’essenziale esperienza di poetica della memoria di Transterradas, il racconto di tre donne, due bambine e un’adolescente, costrette all’esilio in Spagna dalla dittatura militare argentina. L’esilio, le migrazioni e la memoria. Ce li aveva raccontati, alla fine dell’estate scorsa, in un’intervista realizzata per la XVII edizione del Rapporto sui diritti globali, Carolina Meloni González,

Continua a leggere
1 2 3 15