Strike – 4

Venezuela: quando gli operai occupano una fabbrica… con l’autorizzazione del governo di David Lifodi Chávez vive y el trabajo sigue, No al cierre ilegal. Queremos trabajar: è gridando questi slogan che lo scorso 26 settembre  gli operai venezuelani dell’impresa statunitense Clorox, specializzata nella produzione e commercializzazione di detersivi, hanno rioccupato i locali della fabbrica, chiusa senza alcun preavviso dai padroni.

Continua a leggere

Risposta a Emiliano Brancaccio

di Mauro Antonio Miglieruolo affinché non vi siano equivoci o fughe nella teoria per sottrarsi alle responsabilità politiche del momento. Premessa: Brancaccio (qui sotto troverete il testo dell’articolo che ho esaminato) naturalmente ha ragione. Impossibile anzi dargli torto, neppure saprei da dove cominciare per comminargli tale ingiustizia. Devo tuttavia precisare che si tratta di ragione astratta,

Continua a leggere
1 2 3