17 agosto 1991: ci lascia Marguerite Thomas Williams

di Fabrizio Melodia. A seguire «30 scienziate dimenticate (e che invece dovremmo conoscere)» di Adrian Fartade Poche persone conoscono Marguerite Thomas Williams. Nonostante possa essere considerata una contemporanea (è morta il 7 agosto 1991) è l’ennesima scienziata prima discriminata e poi dimenticata dalla Storia ufficiale. Chissà se un giorno qualche istituzione mondiale chiederà scusa per queste “sviste” di memoria. Marguerite

Continua a leggere

Quel segnale dallo spazio che fece esclamare WOW e…

… i dubbi che durano dal 1977 di Fabrizio Melodia Siamo soli nell’universo? Annosa domanda, che sembra non trovare per ora una risposta definitiva. Il 15 agosto 1977 il radiotelescopio Big Ear dell’università dell’Ohio captò un segnale radio che sembrava provenire da un punto preciso della costellazione del Sagittario. All’epoca il progetto SETI (Search fot ExtraTerrestrial Intelligence) era in pieno

Continua a leggere

Asimov che cambiò i mondi

Fabrizio Melodia commenta l’arrivo di una serie tv sulla Fondazione Isaac Asimov è il mio autore di fantascienza preferito, non fosse che ricevetti ancora ragazzino una delle sue antologie robotiche più belle. Rimasi folgorato dalle leggi della robotica e dai solerti e a volte imbranati eroi che tentavano in tutti i modi di risolvere situazioni spinose create da sapienti fraintendimenti

Continua a leggere
1 2 3 45