Pasolini: «Petrolio» e la globalizzazione finanziaria

di Gianluca Ricciato Di Pasolini non si deve sapere quello che aveva previsto sarebbe successo nella fase di transizione del capitalismo verso la globalizzazione: l’ascesa del potere delle multinazionali; la riduzione del popolo in massa automatizzata definitivamente alienata e schiava del consumismo ossessivo-compulsivo; il neofascismo dell’omologazione che smaterializza luoghi, territori e identità. Transizione gestita in Italia dai cosiddetti “poteri occulti”,

Continua a leggere

Il potere reale delle multinazionali

Rocco Artifoni (*) sull’ultimo dossier del Centro Nuovo Modello di Sviluppo Uno dei cartelloni del dossier (Foto di CNMS) L’informazione è un bene comune, soprattutto quando è precisa, documentata e comprensibile a tutti. Sono queste le caratteristiche fondamentali dei lavori editoriali del Centro Nuovo Modello di Sviluppo (CNMS). L’ultimo dossier – relativo ai dati del 2017 – riguarda “la crescita

Continua a leggere

La democrazia dell’algoritmo

di ANDREA BARANES (*) L’Italia è in una tempesta perfetta sui mercati, complice l’instabilità politica. Ma i rally speculativi giocano spesso su aspettative che si auto-avverano. Perciò inquieta che proprio nel giorno cruciale per un nuovo governo, Moody’s abbia ipotizzato un declassamento. Urge fissare nuove regole per la finanza. Lo spread – Lo spread è la differenza tra il rendimento

Continua a leggere
1 2 3 5