Fra Dolcino ricordato sulle montagne biellesi

della Redazione di Riforma.it (*) Ogni seconda domenica di settembre una giornata dedicata all’eretico medioevale Dolcino, il frate eretico che predicò in un primo tempo soprattutto nella zona dell’Alto Garda, e negli ultimi anni della sua vita nel biellese, combatté le ultime battaglie della crociata bandita contro lui e il suo movimento di Apostolici nella zona del monte Rubello, sopra

Continua a leggere

Fra catari e patarini: appunti e…

… riflessioni su un crono-puzzle lungo 3 secoli di Giorgio Chelidonio Cacciata dei catari da Carcassonne nel 1209 (in una miniatura datata 1415)   Al luglio 1209 si fa solitamente risalire l’inizio della cosiddetta «crociata contro gli Albigesi», vera e propria spedizione armata contro le comunità della Provenza in cui si era diffusa da oltre un secolo una eresia cristiana

Continua a leggere

Quel ricco che si fece poverello nella Chiesa dei ricchi

Lella Di Marco racconta la rivoluzione francescana Assai incerta la data della nascita di Francesco d’Assisi ma che sia il 5 luglio o il 26 settembre cambia poco RIVOLUZIONE FRANCESCANA TRA MITO E STORIA, EMBLEMATICO RIFERIMENTO DEI NOSTRI TEMPI «… La quale (la religione cristiana n.d.r.) se non fosse stata ritirata verso il suo principio da Santo Francesco e Santo

Continua a leggere

Il Vaticano, tramite governi, ci ruba in tasca

di Fabrizio Melodia Sta girando per la rete una petizione – promossa anche dall’Uaar (Unione atei agnostici razionalisti) – che parte da una efficacissima e attenta inchiesta su quanto di soppiatto il governo italiano, in linea con i precedenti, faccia per favorire spudoratamente una confessione religiosa (indovinate quale?)  erogando oltre 6 miliardi di euro. Non è una novità questa della

Continua a leggere
1 2