Non fu il generale Inverno a battere Napoleone

Commemorando il bi-centenario della campagna napoleonica in Russia e dell’incendio di Mosca (15-19 settembre 1812) irresistibile si ripropone la spiegazione del generale Inverno che ha battuto Napoleone, una versione accreditata da lui stesso e poi da quadri o romanzi famosi. In realtà i francesi si ritirarono da vincitori – contrariamente al re svedese Carlo XII e a Hitler, rispettivamente un

Continua a leggere