“Se fossi migrante”, l’Accordo Ue in un fumetto

Sulla rivista “Stormi” Sara Fattori – in arte Sarà Fatto – spiega l’accordo adottato il 28 giugno, mettendosi nei panni di una migrante. “Spesso ci si dimentica che stiamo parlando di persone e che se noi ci trovassimo nella loro stessa situazione, ci comporteremmo allo stesso modo” BOLOGNA – “Tanti parlano di controlli, frontiere, percentuali, flussi. Ma questi temuti profughi

Continua a leggere
1 2 3 14