A Oaxaca non ne possiamo più – Gustavo Esteva

Non ne posso più di quello che succede a Oaxaca, ha detto alcuni giorni or sono Francisco Toledo. Ha espresso così, con precisione da artista, l’umore che c’è nell’aria ad Oaxaca. Circola di nuovo lo Ya basta! (Adesso basta!) degli zapatisti. Si ripete ancora una volta l’Estamos hasta la madre! (Ne abbiamo piene le scatole!) di Javier Sicilia. Oggi ci mobilita il valore simbolico,

Continua a leggere

Chiapas: Marcos smette di esistere, ma il progetto zapatista prosegue

di David Lifodi (*) Le recenti dichiarazioni del subcomandante Marcos, che hanno annunciato la sua sparizione dalla scena pubblica a seguito dell’omicidio del maestro dell’escuelita zapatista di La Realidad Josè Luis Solís López (familiarmente conosciuto con il soprannome di Galeano) ad opera di un gruppo paramilitare, rappresentano la fine di un’epoca, come hanno scritto e detto intellettuali, giornalisti e militanti

Continua a leggere
1 2