Combinazione tossica fra culture e religioni

 di Mona Eltahawy L’originale «Why do they hate us?» è stato scritto per www.foreignpolicy.com il 24 aprile; traduzione e adattamento di Maria G. Di Rienzo. Mona Eltahawy è una giornalista egiziana (su codesto blog trovate una sua intervista, «Egitto, la nostra rivoluzione», il 4 dicembre 2011). In «Vista in distanza di un minareto», la scomparsa

Continua a leggere

L’esistenza di donne in Iran

di Maria G. Di Rienzo Fra l’inaugurazione di un impianto nucleare (Bushehr) e  l’esaltazione di un bombardiere come “messaggero di amicizia” (il  drone “Karrar”, che può colpire amichevolmente un bersaglio con  diversi tipi di ordigni a mille chilometri di distanza), il  presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad non cessa mai di adoperarsi per quella che è la sua principale preoccupazione ed invero il

Continua a leggere