Il meglio del blog-bottega: 56

… andando a ritroso nel tempo (*) Alessandro Taddei: «Tentativi di volo?» Siamo nell’epoca del non sense. L’epoca in cui tutto sembra andare alla rovescia anche se per qualcuno tutto sembra funzionare perfettamente, nonostante qualche malessere in basso, a sinistra o a destra. Tutto deve procedere, non importa come. Il format in cui stanno incasellando il mondo viene dato sempre

Continua a leggere

CI MANCA(VA) UN VENERDÌ – 38

GLI MANCA QUALCHE VENERDI A VOLTAIRE, di Fabrizio Astrofilosofo Melodia “Non ho mai approvato né gli errori del suo libro, né le verità banali che afferma con enfasi. Però ho preso fortemente le sue difese, quando uomini assurdi lo hanno condannato”, scrive il filosofo giornalista nonché illuminista Voltaire, rispondendo ad alcune questioni poste contro all’Enciclopedia, opera omnia del sapere umano

Continua a leggere

Gli ultimi giorni della vittima – José Pablo Feinmann

un libro perfetto, lo leggi lentamente per non farlo finire troppo in fretta. un killer rinomato viene contrattato per un lavoro pulito, è il migliore della piazza, non c’entra con la dittatura militare argentina (forse, ma l’orrore era ancora presente). mi ha ricordato due libri posteriori, “L’uomo duplicato”, di Josè Saramago, e “Luce nera”, di Didier Daenincks, e anche un

Continua a leggere
1 2 3