Topi, esercito italiano, Zaia

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 79° appuntamento   A proposito dell’esercito italiano, un piccolo esempio. 1942, Jugoslavia: a Lubiana, nel solo mese di marzo, gli italiani fucilarono 102 ostaggi. Un soldato italiano in una lettera a casa il 1º luglio 1942 scrisse: «Abbiamo distrutto tutto da cima a fondo senza risparmiare gli innocenti. Uccidiamo

Continua a leggere

8 settembre 1943: la resa, lo sbandamento, la scelta…

… e il riscatto per liberare l’Italia dal nazifascismo di Domenico Stimolo La memoria è determinante per riflettere sul presente e per preparare il domani: per questo la rievocazione di ciò che accade quell’8 settembre 1943 è accompagnato da una premessa sull’oggi.   Questo intervento è dedicato alla memoria di Nunzio Di Francesco, giovane soldato diciannovenne in Piemonte, di Linguaglossa

Continua a leggere
1 2 3 7