Estrattivismo pandemico/2

di Alexik (*) [A questo link il capitolo precedente] “Il massacro al villaggio ikoots di San Mateo del Mar non è il risultato di un conflitto interno o post elettorale, così come lo considera il presidente Andrés Manuel López Obrador, ma ha alla sua origine il rifiuto da parte delle assemblee comunitarie dei megaprogetti connessi al canale interoceanico, e mette

Continua a leggere

Il Messico ai tempi del Covid-19

Una lunga intervista di Stefano Bigliardi a Fabrizio Lorusso, uno dei maggiori conoscitori del Messico profondo, sul rapporto tra la Santa Muerte e la diffusione della pandemia nel Paese. A seguire articoli di Maria G. Di Rienzo, Caterina Morbiato, Antonio Cascio e Natalia Torres Garzon, David Lifodi e un’intervista al medico e scrittore Arnoldo Kraus da parte di Radio Onda d’Urto per

Continua a leggere

Cuba: 60 anni di brigate solidali

di Saverio Pipitone (*)     Nei viaggi latinoamericani del 1952, il laureando medico Ernesto Guevara curò i lebbrosi, vide miseria e sfruttamento, capì che fare nella vita: aiutare gli altri. Sette anni dopo, insieme a Fidel Castro con il movimento rivoluzionario del “26 Luglio”, prese Cuba per un futuro migliore. Da subito, nella Cuba liberata, nascono le brigate sanitarie di

Continua a leggere
1 2 3 28