Immagini di 100.000 manifestanti invisibili

di Alexik Roma, 23 marzo 2019. Decine di migliaia di persone – c’è chi dice 100.000 – provenienti da tutta Italia marciano per il diritto al clima e contro le Grandi Opere Inutili e Imposte (G.O.I.I.). Per i telegiornali e quotidiani mainstream, troppo occupati ad aggiornarci minuto per minuto sull’ultima scoreggia del vicepremier di turno, semplicemente non esistono. Eppure eccole

Continua a leggere

Ora e sempre No Tav

Una riflessione si Olivier Turquet sui motivi che spingono a procedere per questa grande opera, un APPELLO per Pier Paolo, tecnico dell’Università degli Studi di Torino, sospeso a causa di una condanna in primo grado (su cui ha presentato ricorso) in merito a una manifestazione “No Tav”, un’analisi di Elisabetta Grande sul nesso tra Tav, crescita e povertà

Continua a leggere

Leggere “Carcajada profunda y negra” nell’era della paranoia social

C’è stata, nemmeno tanto tempo fa, un’epoca in cui in ambiti intellettuali di movimento era possibile diffondere ricostruzioni diverse da quelle ufficiali, anche quando si trattava di terrorismo e di grandi poteri capitalisti. Poi sono arrivate le fake news, i gomblotti e gli antibufalari di professione; la derisione e l’odio bipartisan per il diverso per razza o stile di vita;

Continua a leggere

8 dicembre: contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta

Appello per l’8 Dicembre 2018: 9a Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta Vi è stata un’ampia convergenza dei movimenti verso la data dell’8 DICEMBRE 2018 quale 9a Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta con una mobilitazione diffusa contro le opere più o meno “grandi”,

Continua a leggere
1 2 3 15