Trump è il peggior criminale della storia

Noam Chomsky, intervistato su Jacobin, parla della “portata assolutamente senza precedenti” delle proteste contro gli omicidi di polizia di George Floyd e Breonna Taylor, dell’importanza della presidenza di Lula in Brasile e perché il rifiuto di Donald Trump di agire per fermare l’imminente catastrofe del cambiamento climatico lo rende “il peggior criminale della storia umana”. di Michael Brooks (*)

Continua a leggere
1 2 3 15