Il coronavirus ai tempi dell’Ecuador

di Alberto Acosta (*) “La gente non sta morendo di coronavirus. La gente in Ecuador sta morendo di capitalismo.  Di pessimi servizi pubblici e privati, non solo sanitari. Di mancanza di democrazia e assenza di giustizia. Di corruzione e incapacità di dialogo”. (Santiago Roldós, 2020)   La crisi del coronavirus è gigantesca. Rappresenta, senza alcun dubbio, la più grande prova

Continua a leggere
1 2 3 5