Demolire il mandato di mascolinità

Potremo mai liberarci della guerra e della violenza? A Rita Segato, antropologa e femminista argentina, è capitato una volta di dover rispondere a questa epocale domanda. È stato in quell’occasione che ha elaborato il concetto di “mandato di mascolinità”, che ruota intorno all’obbligo, per gli uomini, di dover provare di essere maschi, dimostrando forza e potere. Se ne è discusso

Continua a leggere

Chiapas: la solitudine degli zapatisti

I mega progetti annunciati dal nuovo presidente messicano López Obrador sembrano diretti a disarticolare l’autonomia delle comunità indigene e avranno un impatto devastante sull’intero sud-est del paese. Eletto alla guida del paese con grandi aspettative, Amlo ha già chinato la testa di fronte alle sirene neoliberiste. Per l’Ezln lo scenario politico ed economico del paese è molto simile a quello

Continua a leggere

Dalla A (auto) alla VZ (Venezuela-Zibechi)

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 25esimo appuntamento   «Quando, nel dicembre scorso, Trump ha deciso di ritirare le truppe dalla Siria, aveva già pianificato di aprire un nuovo fronte. Il nuovo fronte è l’America Latina, la prima trincea è il Venezuela, ma il piano del Pentagono è quello di affermare il controllo su tutto

Continua a leggere

La guerra invisibile a chi difende la propria terra

di Alexik Dal 5 al 7 ottobre si terrà a Borgagne (frazione di Melendugno – LE)  il workshop internazionale “Policing Extractivism: Security, Accumulation, Pacification”. Ricercatori universitari e militanti dei movimenti territoriali provenienti da vari paesi della vecchia Europa e delle Americhe raggiungeranno il Salento per condividere teorie, ragionamenti ed esperienze. Al centro del dibattito l’uso dei poteri di polizia all’interno del processo

Continua a leggere
1 2 3 5