La morte di Cheikou Oumar Ly si poteva prevenire: istanza di costituzione di parte civile.

di Vito Totire (*)   Domani la giudice Rita Zaccariello deciderà se vi è motivo di archiviare la vicenda relativa alla morte di Cheikou Oumar Ly (nella questura di Bologna il 22 settembre 2017) o no. Analoghi eventi tragici continuano a ripetersi, spesso nello scenario delle istituzioni totali. Per esempio il detenuto marocchino “suicida” nel carcere di Lecce il 3

Continua a leggere
1 2 3 5