Migrazioni, la rotta balcanica

Migliaia di migranti e rifugiati fuggono da violenza e conflitti. Attraversano la penisola balcanica per raggiungere l’Unione europea. Reportage, approfondimenti, notizie in questo dossier dell’Osservatorio Balcani e Caucaso. La Serbia e il filo spinato ungherese Antonela Riha 21 settembre 2015 La Serbia ha avuto sino ad ora un atteggiamento accogliente nei confronti delle migliaia di profughi che stanno attraversando il paese.

Continua a leggere

da: Storia della Rivoluzione Russa di Lev Trotsky

Dal capitolo: L’ARTE DELL’INSURREZIONE di Lev Trotsky (da: Storia della Rivoluzione Russa, Sugar Edizioni, 1967) Gli uomini non fanno la rivoluzione più volentieri di quanto non facciano la guerra. La differenza consiste tuttavia nel fatto che nella guerra la costrizione ha una parte determinante, mentre in una rivoluzione la sola costrizione è quella determinata dalle circostanze. La rivoluzione scoppia quando

Continua a leggere
1 2 3 4 5