La strage di Salem

Il 12 giugno la “strega” Bridget Bishop viene impiccata, ma è solo la prima vittima di un’escalation I processi e le condanne a morte del 1692 per stregheria e stregoneria nel paesino di Salem (Massachussetts) restano un caso esemplare di fanatismo religioso. Riassumo i fatti accertati, utilizzando – come punto di partenza – la voce, abbastanza ben fatta, di Wikipedia

Continua a leggere
1 2 3 23