Dal 19 novembre… diamoci un’altra pos(blog)sibilità

Dove eravamo rimasti? Ah, sì, era partito il contrabbasso…E’ stato bello sentirlo suonare ininterrottamente fino a oggi. Ogni tanto l’intensità si faceva più pressante: era quando un nuovo amico o una nuova amica decideva di mettere a disposizione tempo e conoscenze per codesto blog che, come vedrete, non è più solo di Daniele Barbieri ma un lavoro collettivo.

Le scimmiette: sì, fra poco le vedrete sotto la nuova testata. Abbiamo deciso per quelle (grazie Luca) ma le nostre sono proprio l’opposto delle celebri «non parlo, mi copro gli occhi e non voglio sentire»: hanno le orecchie spalancate, scrutano attentamente e parleranno/scriveranno.

Le scimmiette “partecipative” di Luca saranno il nostro logo: free common … come il blog.

Si riparte il 19 novembre con un sacco di ggggente. Qualcuna/o che legge penserà: chissà se ognuna/o di loro ha pagato svanziche, talleri, dobloni, rupie (o almeno succhi di mango) per essere su codesto prestigioso o forse famigerato blog. Macchè: il mio portafoglio resta sul vuoto però il mio cuoricino si è allargato e il blog sarà certamente più vispo.

Ecco il calendario e la formazione.

Lunedì – Daniele per s/ragionare del mondo cosiddetto reale, libri compresi. Titolo possibile Brevi cenni sull’universo noto.

Martedì – ancora Daniele con Di Marte si parte insomma fantascienze e dintorni, gli universi meno noti.

Mercoledì – Gianluca osserverà i media on line; il titolo potrebbe essere La moria delle vacche oppure Ma-zz-media.

Giovedì – Si alterneranno la “finestra latino-americana” di David e “le Afriche” coordinate da Donata

Venerdì – Due rubriche a settimane alterne. Alessio si muoverà tra bufale scientifiche e divulgazione (Scienz-piaggini), mentre Romano palperà, scruterà, smonterà nei pressi di Lavori, non lavoro e strippi.

Sabato: rimangono i racconti che saranno gestiti da Clelia con l’aiuto di Gino.

Domenica: due rubriche. Resta (ma diventa quattordicinale) La strega del cerchio di Monica ma si alterna con le Neuropoesie di Pabuda.

Ci sono anche appuntamenti mensili, che per ora sono concentrati il venerdì. Mariuccia il terzo venerdì del mese con “Permesso di soqquadro” (con la frase esplicativa, rubata a Eduardo Galeano:  “Ma Cristoforo Colombo aveva il passaporto?”): storiacce di migranti, leggi infami, burocrazie idiote e consigli per difendersi. Alessandro arriva l’ultimo venerdì del mese per offrire uno sguardo diverso su Libano, Palestina, Siria e luoghi che chiamiamo Medio Oriente ma dovrebbe essere il Vicino Oriente non vi pare?

Chi vuole contattare i curatori e le curatrici delle rubriche troverà i loro indirizzi.

Per ora è tutto.

Grazie anche a quelle/i che non giocano questa partita (magari la prossima, cioè si aggiungeranno strada facendo) ma che comunque fanno il tifo per noi. Graaaaaaaaaaazie ancora a Luca Marini per le scimmie partecipative e a Marco Trotta che ci aiuta a gestire il blog con il minor numero di errori possibili.

Alessandro, Alessio, Clelia, Daniele, David, Donata, Gianluca, Gino, Mariuccia, Monica, Paolo, Romano (ehi siamo 12: come il film «La sporca dozzina», come i 12 comandamenti, i dodici re di Roma eeccetera)

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.