«Men In Movement»

Il 5 e il 6 dicembre a Roma seconda conferenza internazionale «Uomini in movimento, II: resilienze, resistenze e cambiamenti maschili in tempi di crisi»

mpgianluca-mim

«Men In Movement»

via della Navicella, 12, 00184 Roma, Italia

#0000ff;">Sito

#0000ff;">Evento

#0000ff;">Pagina

Il 5 e il 6 dicembre si terrà a Roma la seconda conferenza internazionale “Uomini in movimento, II: resilienze, resistenze e cambiamenti maschili in tempi di crisi” organizzata dalla Uoc – Universitat Obierta de Cataluna – insieme all’università di Tor Vergata, l’università di Genova, l’università di Padova e con la collaborazione di «AG About Gender» (rivista accademica internazionale di Studi di Genere) e le reti di uomini AHIGE – cioè Homes Igualitaris – e Maschile Plurale.

Obiettivo della conferenza è l’analisi delle maschilità resilienti, resistenti e in trasformazione nel contesto contemporaneo neoliberale. La struttura della conferenza comprende quattro seminari:

Sexual/Intimate Citizenship facilitato da Luca Trappolin (università di Padova);

Politics of Representations facilitato da Begonya Enguix (UOC);

Men and Care, Social Order and Masculinities facilitato da Paco Abril (UOC);

Migration and Transnational Construction of Masculinities facilitato da Emanuela Abbatecola (università di Genova).

L’intervento di apertura di James W. Messerschmidt (University of Southern Maine) sarà intitolato “#0000ff;">Constructing Masculinity and Masculinity Research e il programma si concluderà con una lezione di Joe Binnie (Manchester Metropolitan University) dal titolo “#0000ff;">Euroscepticism and the Gender and Sexual Politics of Neoliberalism”.

«Men in Movement» (Uomini in movimento) è un progetto creato da Begonya Enguix, Krizia Nardini e Paco Abril dell’Università Oberta de Catalunya (UOC, Barcellona) e attraverso le conferenze internazionali che organizza si propone di interrogare le relazioni di genere attuali concentrandosi sui cambiamenti relativi alle mascolinità con una prospettiva interdisciplinare e critica.

Il progetto vuole creare un dialogo fra ricercatori di diversa provenienza e tradizioni accademiche e invita a una collaborazione fra campo scientifico e attivista per quanto riguarda i cambiamenti del maschile; con il fine di dare luogo a una conversazione sui temi della maschilità e poter costruire reti stabili di discussione con una prospettiva critica e affermativa. Il nome, uomini in movimento, sottolinea un approccio intersezionale e dinamico, aperto alla complessità dei processi socio-culturali, intesi nella loro interazione discorsivo-materiale, relativi alle dinamiche di genere e del maschile.

Il nostro primo convegno «Uomini in movimento: Tras/formando il maschile nella politica, la cura e nei media» ha avuto luogo nel 2015 a Barcellona, organizzato dalla UOC con la collaborazione dell’associazione di uomini Homes Igualitaris (AHIGE) e con il supporto di La Caixa (Programma Internationalization at Home), l’istituto IN3, il Dipartimento d’Estudis d’Arts i Humanitats (UOC), la Diputació de Barcelona, Homes Igualitaris (AHIGE) e il gruppo Gentic (IN3-UOC). Durante questa prima conferenza gli interventi si sono concentrati sugli attuali spostamenti delle pratiche quotidiane maschili, su come le tradizioni e gli immaginari delle maschilità siano messe in circolo e siano (s)oggetti a revisione nei campi della politica, della cura e nelle rappresentazioni. Le registrazioni video delle sessioni sono disponibili sulla nostra pagina web: #0000ff;">https://meninmovement.wordpress.com/meninmovement_2015/video-2015/.

La conferenza ospita inoltre due workshop serali al fine di consentire occasioni e spazi dedicati allo scambio e alle attività di networking fra i gruppi attivisti e organizzazioni che si occupano del maschile.

Durante la conferenza verrà presentato il numero dedicato alle maschilità di AG AboutGender “#0000ff;">Maschilità: tras/formazione, cambiamenti, resilienze e riconfigurazioni” la cui edizione è curata da Stefano Ciccone (Università di Tor Vergata) e Krizia Nardini (UOC).

Per iscriversi (gratuitamente): #0000ff;">https://meninmovement.wordpress.com/meninmovement_2016/registration-2016/

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *