No all’approvazione del CETA: «Stop TTIP Italia» si mobilita per l’arrivo di Trudeau

Chi può contribuisca alla “valanga” di NO del 30 maggio

#ff0000;">

Una valanga di tweet sul Parlamento per chiedere un NO fermo alla ratifica del CETA, l’accordo UE-Canada gemello del TTIP. È il programma di martedì 30 maggio, quando dalle 10 il presidente canadese Justin Trudeau sarà ospite alla Camera di un convegno sulle migrazioni. Per quell’ora gli attivisti della «Campagna Stop TTIP Italia», insieme ai sindacati e alle organizzazioni ambientaliste, daranno vita ad un tweetstorm sul web per chiedere a deputati e senatori di prendere una posizione contraria al CETA […]
Continua su https://stop-ttip-italia.net/2017/05/29/no-ceta-stop-ttip-italia-mobilita-arrivo-trudeau-333/

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Rispondi a Diego Casamassima Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.