NON TACERE

     per Asli Erdogan (*)

di Sandro Sardella   

lampi nell’acqua

ricevo dallo schermo tv

l’immagine esiste senza

rappresentare

scivola ma

un volto si fissa con

qualche parola

 

il non tacere

è stare con la pesantezza e

insieme la leggerezza di

una rondine che si posa

sui fili del treno

nonostante

la folle tragica ubriaca

locomotiva

dei profitti & dei poteri

trituri tutte cose

 

i padroni della guerra

sparano su tutto quel

che ancora si muove

che ancora ha luce propria

che ancora canta

che ancora ha parola

 

la rondine

nel suo folle volo

vive

la possibilità di

amare il mondo

 

la sconfitta

la debolezza

non affondano

nel silenzio

ma osano spalancare

una passione di

fiore che galleggia”

tra i capelli di Asli Erdogan

(*) cfr in bottega: Europa non ignorare quello che avviene in Turchia

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.