Oggetti, veli e (in)differenze

La rubrica settimanale (con brevi testi e fotomontaggi) di Chief Joseph: 64° appuntamento

Il 30 ottobre la Corte di Appello di Milano ha confermato una delibera della Giunta regionale lombarda del 2015 che vietava di indossare il burqua e il niqab (i veli che coprono interamente il viso) nei luoghi pubblici della Lombardia, ovvero uffici amministrativi, ospedali e ASL. Molte associazioni umanitarie si erano costituite contro la decisione del Pirellone ritenendola discriminatoria.


 

Il «Rapporto Giovani 2017» dell’Istituto Toniolo, realizzato con la Fim-Cisl, attesta che il 61,5% di un campione di 2000 giovani italiani nega qualsiasi importanza legata all’ideologia e alla distinzione destra-sinistra.

«La differenza rilevante per me non passa fra credenti e non credenti, ma tra pensanti e non pensanti ovvero fra coloro che riflettono e gli indifferenti che non riflettono. La specie degli indifferenti, che è di gran lunga la più numerosa, si trova tanto fra i credenti quanto nei non credenti». Norberto Bobbio –

Accanto al capo indiano, Ponzio Pilato (in un dipinto attribuito al pittore Gian Giacomo Manecchia)

 

L’AUTORE 

Chief Joseph – o se preferite Capo Giuseppe – è stato una guida (militare e spirituale) dei Nasi Forati, un popolo nativo americano. Si chiamava in realtà Hinmaton Yalaktit, che in lingua niimiipuutímt significa Tuono che rotola dalla montagna. Da tempo riceviamo molti contributi alla “bottega” firmati Chief Joseph. Sono fotomontaggi per dialoghi immaginari (spesso volutamente anacronistici) a commentare una notizia o un breve testo. Ci piacciono per l’estrema sintesi e la contrapposizione fra mondi diversi. Così la “bottega” ha chiesto a Chief Joseph di prendersi uno spazio fisso (come hanno da tempo le vignette di Energu) e lui ha accettato: faremo il mercoledì mattina. [db]

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.