Sandro Sardella: «Destination Blues»

Volantino-poesia, ciclostilato anzi cicl-ostinato in proprio

Il meglio del blog-bottega /199…. andando a ritroso nel tempo (*)

Sul retro del volantino (che non riesco a inserire, per la mia solita imperizia) un disegno di Sandro Sardella incorniciato da queste due frasi di Federico Tavan:

«Democrazia, non è successo nulla ragazzi – continuate a campare» e «Democrazia, non è successo nulla ragazzi – continuate a ballare».  Se l’idea dei volantini cicl-ostinati vi incuriosisce guardate anche qui Su «Carte ciclostinate» di Sandro Sardella

(*) Anche quest’anno la “bottega” ha recuperato alcuni vecchi post che a rileggerli, anni dopo, sono sembrati interessanti. Il motivo? Un po’ perché quasi 16mila articoli (avete letto bene: 16 mila) sono taaaaaaaaaaanti e si rischia di perdere la memoria dei più vecchi. E un po’ perché nel pieno dell’estate qualche collaborazione si liquefà: viva&viva il diritto alle vacanze che dovrebbe essere per tutte/i. Vecchi post dunque; recuperati con l’unico criterio di partire dalla coda ma valutando quali possono essere più attuali o spiazzanti. Il “meglio” è sempre soggettivo ma l’idea è soprattutto di ritrovare semi, ponti, pensieri perduti… in qualche caso accompagnati dalla bella scrittura, dall’inchiesta ben fatta, dalla riflessione intelligente: con le firme più varie, stili assai differenti e quel misto di serietà e ironia, di rabbia e speranza che – lo speriamo – caratterizza questa blottega, cioè blog-bottega. [db]

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.