El Salvador: il sangue delle vittime non è una farsa

Il 16 gennaio 2022 ricorrono i 30 anni dagli accordi di pace tra il governo e la guerriglia del Frente Farabundo Martí para la Liberación Nacional, ma il presidente del paese, Nayib Bukele, li ha sempre disconosciuti e, compiendo un’operazione all’insegna del peggior revisionismo storico, li ha ridotti ad un patto tra corrotti, Arena e Fmln, mettendo sullo stesso piano

Continua a leggere

«La ley es como una serpiente, únicamente…

… ataca a quien está descalzo» (Oscar Arnulfo Romero) di Maria Teresa Messidoro (*) Questo post è dedicato a Beatriz morta l’8 ottobre 2017, dopo aver commosso il mondo nel 2013 quando, a 22 anni, chiese allo Stato salvadoregno di poter interrompere la gravidanza che metteva a rischio la sua vita, essendo affetta dalla malattia rara detta lupus eritematoso sistemico

Continua a leggere
1 2 3